Archivio Storico e Museo Same la Storia del trattore

Home > Cultura > Attrazioni turistiche > Archeologia rurale e industriale > Archivio Storico e Museo Same la Storia del trattore
Archivio Storico e Museo Same la Storia del trattore

L’Archivio Storico e il Museo SAME DEUTZ-FAHR, collocati presso la sede del Gruppo SAME DEUTZ-FAHR a Treviglio (Bergamo), raccolgono, conservano e valorizzano la documentazione storica, i trattori e le macchine agricole prodotti da SAME e dai marchi acquisiti Lamborghini Trattori, Hürlimann, DEUTZ-FAHR e Grégoire,  testimonianze  delle più importanti tappe della meccanizzazione agricola in Italia e nel mondo. 

 

LE COLLEZIONI

 

I trattori

Il Museo SAME ospita in primo piano, naturalmente, i trattori. Il modello più significativo è una pietra miliare della meccanizzazione agricola: la trattrice Cassani 40 Cv del 1927. Al suo fianco il triciclo a petrolio del 1948, il Sametto 120 del 1957, il Puledro 35 del 1960 ed il Centauro 55 prodotto nel 1965. A rappresentare la storia del marchio DEUTZ-FAHR sono esposte alcune macchine tedesche come la trattrice Deutz MTZ 120 del 1929, modelli anteguerra come i Deutz F1M 414 (1936) e F22 (1939), oltre ad una mietitrebbia Fahr MDL del 1957. Non sono da meno gli eleganti trattori Huerlimann 1K 10 (anno 1930) e H 12 (primissimi anni Cinquanta, con alimentazione ad olio). Bellissimo l’agile cingolato Lamborghini DL 30 del 1957, il Lamborghini 1C del 1964 e lo slanciato DL del 1955 a due ruote motrici: macchine di spiccata personalità, contraddistinte da un’innata vocazione “sportiva” e da una studiata attenzione al design. 

 

Le fotografie

Comprende l’intero patrimonio fotografico, circa 6.000 immagini catalogate, relativo alla storia aziendale a partire dal 1918 fino ai giorni nostri. 

 

Rassegna stampa

In oltre 58 raccoglitori comprende la raccolta dei ritagli dalla stampa quotidiana e periodica, italiana e straniera, relativi alla SAME e ai marchi del Gruppo a partire dal 1928. 

 

Biblioteca – Riviste – House organ

Si tratta di una piccola biblioteca specializzata sulla storia dell’agricoltura e della meccanizzazione agricola con 300 volumi editi nel corso del Novecento. L’Archivio Storico SAME sta progressivamente raccogliendo le tesi di laurea discusse nel corso degli anni e relative a marchi e prodotti o processi industriali del Gruppo SAME DEUTZ-FAHR. Ad oggi sono 77 i titoli schedati nel sistema informativo e disponibili per la consultazione. Si tratta di un patrimonio di particolare interesse, che valorizza nell’ambito accademico e di ricerca il ruolo del Gruppo. La raccolta della riviste tecniche comprende 32 testate specializzate di settore italiane e straniere a partire dal 1954. Importanti per ricostruire le vicende storiche della Società sono gli house organ aziendali, in particolare SAME informazioni (1959-1966) ) e 4 Ruote Motrici (1966-2007).

 

Videoteca

Comprende 400 filmati istituzionali, commerciali, eventi (fiere, convention, conferenze stampa), documentari, spot pubblicitari, prodotti su supporti diversi (vhs, U-matic, cd, dvd) a partire dal 1953.

 

Cataloghi pubblicitari

La ricca serie dei cataloghi (oltre 1900) a partire dal 1927, comprende pubblicazioni multipagina in diverse lingue riccamente illustrate che riportano la presentazione dei prodotti, il loro utilizzo e le relative caratteristiche tecniche. I cataloghi sono documenti significativi per ricostruire la storia iconografica e del costume.

 

Pubblicazioni tecniche

Le pubblicazioni tecniche edite in diverse lingue a partire dal 1945 comprendono i cataloghi delle parti di ricambio (oltre 600), i manuali di officina (circa 400) e i libretti di uso e manutenzione (circa 2000). Sono documenti molto importanti per la storia della tecnica e della tecnologia.

 

Premi, diplomi, onorificenze

Nel corso degli anni numerosi sono stati i premi e le onorificenze riconosciuti al fondatore Francesco Cassani, alla Società SAME ed ai prodotti dell’azienda. Vengono raccolti in questa categoria gli oltre 180 premi, diplomi e trofei a partire dal 1938, data della consegna della medaglia d’argento alla Società SPICA-Cassani per l’invenzione delle pompe ad iniezione per motori diesel da parte del Consiglio Nazionale delle Ricerche.

 

BIlanci

La raccolta comprende i bilanci delle Società del gruppo SAME DEUTZ-FAHR a partire dal 1960 e rappresenta una “fotografia” dettagliata di tutte le attività svolte e un’analisi sui risultati conseguiti.

 

Disegni tecnici

I disegni tecnici catalogati comprendono circa 600 progetti complessivi a partire dal 1927.

La raccolta comprende disegni tecnici di singoli particolari, di gruppi progettuali, viste di motori e trattori, sezioni di gruppi e di motori completi, (con l’indicazione a volte di codici di parti per il montaggio o l’ordinazione di parti di ricambio, viste generali con le misure di ingombro e di carreggiata, schemi di foratura per l’attacco di attrezzi). Questa selezione di disegni fa parte di un patrimonio costituito da oltre 200.000 disegni.

 

Modelli in scala

In Archivio sono conservati e catalogati 57 modelli in scala di trattori e macchinari SAME, LAMBORGHINI, HÜRLIMANN, DEUTZ-FAHR, a partire dal modello del trattore SAME Cassani 40 HP del 1927.

 

Archivio documenti

Questa categoria comprende documentazione prodotta a partire dal 1919. Si segnalano in particolare i fascicoli relativi alla costituzione delle Società SPICA-Cassani e Società in Accomandita Motori Endotermici (SAME). In Archivio sono anche conservati gli atti costitutivi, le relazioni del Consiglio di Amministrazione ed i verbali delle Assemblee degli Azionisti delle Società del Gruppo. Inoltre è conservata la documentazione tecnica (tabelle di taratura, norme di montaggio, quaderni di prove e di lavorazione, registri di disegni, relazioni tecniche e collaudi) relativa alla progettazione e produzione di motori, componenti e macchinari.Di particolare interesse per la storia dell’azienda è la documentazione raccolta nell’Album Cassani e comprendente lettere, telegrammi, accordi, relazioni tecniche e articoli del fondatore della Società.

 

Materiali pubblicitari

I materiali pubblicitari (circa 3500) comprendono: dèpliant, annunci pubblicitari, affissioni, spot, cartoline, calendari a partire dal 1936 ad oggi. Nella raccolta dei calendari, alcuni dei quali illustrati da famosi fotografi (George Tatge, Franco Fontana, Max Salvaggio, Tiziana Bertacci, Fabio Proverbio, Pepi Merisio), si possono trovare esempi significativi dell’evoluzione della grafica e del costume nel nostro Paese.

 

Manifesto pubblicitario - collezione Same
Museo Same
Alcuni dei trattori esposti
Alcuni dei trattori esposti

Informazioni turistiche

Museo SAME DEUTZ-FAHR ha sede a Treviglio, presso la sede storica della Società, in Viale F. Cassani, 15 e l’ingresso è gratuito per tutti.
Il Museo è accessibile al pubblico su prenotazione dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 12,30 e dalle 13,30 alle 17,30.

Le visite, sia in italiano che in inglese sono sempre accompagnate da personale SAME DEUTZ-FAHR. È possibile, contestualmente alla visita al Museo, richiedere il tour alle linee di produzione dello stabilimento. Per gruppi organizzati è possibile richiedere, con congruo anticipo, anche guide in lingue specifiche.

Per prenotare le visite al Museo e allo Stabilimento è necessario rivolgersi al Servizio Prenotazioni, tel. +39-0363-421341
e-mail: francesca.galimberti@sdfgroup.com.

Per le sole visite al Museo ci si può rivolgere all’Archivio Storico, tel. +39-0363-421695
e-mail: archiviostorico@sdfgroup.com.

Tutte le prenotazioni vanno effettuate con almeno tre giorni lavorativi di preavviso.