Il castello di Lurano

Il Castello di Lurano

Il Castello di Lurano, proprietà della famiglia Secco Suardo, è sede di un centro studi e progetti sulla conservazione e il restauro dei beni culturali. La villa incorpora le strutture di un preesistente castello medioevale (sec. XIII - sec. XV), forse appartenente a un più vasto complesso fortificato che si estendeva su gran parte del paese

La struttura si presenta molto articolata e attualmente si possono distinguere due grandi blocchi: il settore est e il settore ovest. Dall’esterno si possono vedere i rustici del castello, che presentano cortine murarie intervallate da semipilastri aggettanti. Il resto del castello è invece caratterizzato dalla presenza di un torrione trecentesco oltre il quali si aprono orti e campi coltivati. Il portone d’accesso alla parte ovest introduce ad un portico oltre il quale si erge un’ altra torre. All’interno del castello è molto interessante, oltre allo scalone in pietra e alla sala archivio, il piccolo giardino racchiuso entro muri con decorazioni cinquecentesche. Tra la corte principale del castello e la via Mazzini è collocata la cappella Gentilizia che contiene diverse lapidi della famiglia Suardo. Il castello include anche un giardino botanico, all’interno del quale sono riconoscibile le tipiche forme romantiche ottocentesche».

Oggi il Castello di Lurano, proprietà della famiglia Secco Suardo, è sede di un centro studi e progetti sulla conservazione e il restauro dei beni culturali.

Giardino interno
Castello di Lurano

Informazioni turistiche 

    

     Via Mazzini, 13 - 24050 Lurano (BG) - Italia
     Tel +39 035 800530  +39 035 800717
     Fax +39 035 800717
     E-mail: info@associazionegiovanniseccosuardo.it
 
Il Castello offre locali storici adatti per incontri, riunioni, ospitalità. 
È inoltre possibile affittare gli spazi come location per set o servizi fotografici. All’interno della proprietà, per periodi medio-lunghi, si affittano 4 appartamenti recentemente restaurati e attrezzati di tutti i confort e di cucina. Inoltre all’interno della struttura è possibile affittare camere con bagno e un intero appartamento, arredati con mobili antichi di famiglia.