La Casöla bergamasca

Home > Da Gustare > > I sapori > Gusto e tradizione > La Casöla bergamasca
La Casöla bergamasca

La Casöla bergamasca è differente da quella che si mangia nel resto della Lombardia, in quanto è più povera. Anticamente veniva consumata soprattutto in occasione della festa di Sant' Antonio.
 

Ingredienti

1 verza, 1 cipolla, 50 g di burro, 1 dado, 4 cucchiai di salsa di pomodoro, 4 cotechini, 8-10 costine di maiale, sale e pepe 


Preparazione

Pulite bene le verze, che devono avere preso il gelo, e tagliatele a pezzettini; tagliate a rondelle un paio di cipolle e mettetele a soffriggere nel burro. Quando saranno dorate aggiungete la verza, lasciatela soffriggere, poi aggiungete un poco di salsa di pomodoro e il dado e lasciate cuocere a fuoco abbastanza allegro, mescolando spesso, per circa un'ora. Trascorso questo tempo aggiungete i cotechini bucati con i rebbi della forchetta e le costine di maiale. Continuate la cottura ancora per mezz’oretta e servite con polenta.