Margottini

Margottini

Questo piatto prende il nome dal margot, un piccolo stampo nel quale veniva cucinato il semolino.

 

Ingredienti

Ingredienti per 4 persone, 300 g di semolino, 120 g di burro, 1 l di brodo di carne, 50 g di branzi stagionato grattugiato, 100 g di branzi fresco, 8 tuorli d’uovo, 4 cucchiai di pangrattato, sale e pepe.

 

Preparazione

Portate a ebollizione il brodo, versatevi poco per volta tutto il semolino, sempre mescolando per non formare grumi. Continuate la cottura su fuoco dolce, sempre mescolando, per circa 30 minuti, fino a quando otterrete una consistenza simile alla polenta. Togliete il semolino dal fuoco e unite 80 g di burro, il branzi stagionato grattugiato, un poco di sale e abbondante pepe nero, quindi mescolate bene per far sciogliere il formaggio. Imburrate otto stampini da forno (i margottini hanno una forma a tronco di cono) a pareti alte (vanno bene quelli per i budini se non trovate gli originali) e spolverizzateli di pangrattato. Tagliate a fettine molto sottili il branzi giovane. Mettete in uno stampino un poco di semolino, ben steso con un cucchiaio, alcune fettine sottili di branzi, un tuorlo d'uovo, ancora qualche fettina di branzi e un poco di semolino, in modo che lo stampino resti sigillato. Infornate a forno preriscaldato a 180° i margottini e lasciateli cuocere per una decina di minuti, quindi serviteli subito