Pomodori acerbi sott'olio o in agrodolce

Home > Da Gustare > > I sapori > Gusto e tradizione > Pomodori acerbi sott'olio
Pomodori acerbi sott'olio

Alla fine della stagione estiva si raccoglievano i pomodori acerbi e per non sprecare , si mettevano sott'olio..

 

Ingredienti

1 chilo di pomodori verdi, 4-5 spicchi d’aglio, ½ litro di vino bianco, ½ litro di aceto, 1 litro di olio d’oliva extravergine, un ciuffo di timo, 1 cucchiaio di zucchero, 1 cucchiaio di sale fino 

 

Preparazione

Pulire i pomodori verdi e tagliateli a rondelle non troppo sottili, quindi lasciateli sotto sale per una notte, in modo che spurghino l’acqua amara. Portare a ebollizione una pentola con l’aceto, il vino, il sale e lo zucchero. Quando bolle buttateci i pomodori, lasciando cuocere un minuto, poi scolateli e metteteli a raffreddare su uno strofinaccio pulito. Una volta freddi, riponeteli nei vasi assieme a fettine di aglio e foglioline di timo. Ricoprite il tutto con ottimo olio, e chiudete i vasi ermeticamente.

 

 

Ingredienti per l'agrodolce

1 chilo di pomodori verdi, 1 chilo di cipolle, 2 litri di aceto, 1 litro di acqua, 1 cucchiaio di zucchero, 2 spicchi d’aglio, un ciuffo di prezzemolo, 1 cucchiaio di sale grosso, olio 

 

Preparazione

Pulire cipolle e pomodori, lavateli e tagliateli in quarti, quindi immergeteli in una pentola che avrete portato a ebollizione con acqua, aceto, sale e zucchero, e lasciateli bollire 3 minuti. Scolate e lasciate asciugare su un canovaccio pulito, quindi mettete nei vasi con prezzemolo grossolanamente tritato e aglio e coprite di olio.